Repubblica italiana: una splendida settantenne

“Alla soglia dei settant’anni la Repubblica italiana mostra una nuova vitalità e una forte proiezione nel futuro, a dispetto degli stereotipi negativi e delle previsioni più pessimistiche. Questo dipende dalla nuova conduzione politica

Sinergia di Cgie, Parlamento e Governo su lingua e cultura

“E’ un fatto molto positivo che per la prima volta il Parlamento, il Cgie e gli eletti all’estero si trovino insieme al Governo per risolvere questioni prioritarie come la promozione della lingua e cultura italiana all’estero. Ed è

Serve una riforma dell’UE. Senza rincorrere i populismi

“La fiducia degli europei nell’Europa è in forte crisi. Basta vedere il risultato conseguito dal partito ultranazionalista FPÖ in Austria, il fine settimana scorso. O quello dell’AfD in Germania alle ultime regionali. E lo confermano

Campagna per il Sì in tutta Europa

La campagna per il Sì al referendum costituzionale parte anche in Europa. Laura Garavini ha presenziato a Francoforte alla costituzione di cinque diversi comitati per il Sì, in concomitanza con la giornata nazionale di lancio dei comitati

Festival della poesia europea: un piccolo gioiello

“Il Festival della poesia europea di Francoforte è un piccolo gioiello nella vita culturale della cittá renana. Ad animarlo con passione e competenza è un’italiana: l’autrice e giornalista Marcella Continanza. Il fatto che il Festival sia

Un grande sollievo la vittoria di Van der Bellen

“E’ un grande sollievo: auguri al nuovo Presidente Van der Bellen”. Così Laura Garavini, dopo aver appreso della vittoria del candidato appoggiato dal Partito austriaco dei Verdi, Alexander Van der Bellen. “La vittoria per pochi voti di

Taglio roaming: europei sempre più interconnessi

“Quante volte, di rientro da un viaggio in Europa, ci è capitato di ricevere un addebito esorbitante sulla bolletta telefonica solo perché avevamo mandato qualche sms o fatto una chiamata dall’estero? Storia del passato. Queste tariffe

La Lega non strumentalizzi le violenze di Colonia

“Le aggressioni contro le donne avvenute la notte di Capodanno a Colonia vanno condannate senza ombra di dubbio. Chi risulta colpevole va assicurato alla giustizia, in fretta e senza scuse. Ritengo però strumentale la mossa della Lega, che a

Germania e Italia: riforme del lavoro a confronto

“Sono contenta di poter contribuire, nel mio ruolo di Presidente dell’Intergruppo di amicizia italo-tedesco, a un sempre più stretto scambio di esperienze in ambito parlamentare fra i diversi Paesi. Questa settimana, con una delegazione di