Notizie

Elezioni in Sicilia. Tariffe agevolate

treni_frecciarossa_2012-2“In occasione delle prossime elezioni regionali gli italiani all’estero di residenza AIRE in Sicilia possono usufruire di tariffe agevolate, ma solo rispetto ai collegamenti via treno (con Trenitalia) sul territorio italiano, verso la Sicilia.

Per usufruire delle tariffe scontate “Italian Elector” bisogna partire in treno, da qualsiali località in Italia, verso la Sicilia entro un mese dalla data delle elezioni e tornare verso il luogo di residenza al massimo un mese dopo il giorno di apertura dei seggi. L’emissione dei biglietti con questa tariffa avviene attraverso le biglietterie di Trenitalia e le agenzie di viaggio autorizzate e presso i punti vendita delle reti ferroviarie estere abilitati a vendere la tariffa “Italian Elector”.

Per usufruire delle riduzioni gli elettori dovranno esibire: documento di identità; documento/tessera elettorale; timbratura tessera elettorale che attesti l’avvenuta votazione, per il viaggio di ritorno. Questi documenti, insieme ai biglietti relativi al viaggio di andata e a quello di ritorno, dovranno essere presentati anche al personale di bordo. Chi è sprovvisto di tessera elettorale per ottenere la riduzione dovrà sottoscrivere e presentare esclusivamente in biglietteria una dichiarazione sostitutiva per il viaggio di andata. In ogni caso, per il viaggio di ritorno l’elettore dovrà esibire, oltre ai biglietti di viaggio, anche la tessera elettorale regolarmente vidimata o, in mancanza, un’apposita dichiarazione rilasciata dal presidente del seggio elettorale che attesti l’avvenuta votazione”. Lo dichiara Laura Garavini, della Presidenza del PD alla Camera, in vista delle elezioni regionali in Sicilia del 5 novembre 23017.

Per maggiori informazioni si può visitare il seguente link: http://www.ambberlino.esteri.it/ambasciata_berlino/resource/doc/2017/10/agevolazioni_di_viaggio_elezioni_amministrative_2017_nella_regione_siciliana.pdf e http://www.trenitalia.com/tcom/Informazioni/Elettori