MEDIA

04.07.2018 | Aise

Mai come oggi l'Italia è tornata protagonista, grazie alle politiche degli ultimi due governi Pd. Proteggiamo questi risultati dalla possibile degenerazione derivante da nuove forze di governo che, fino a poco tempo fa, si sono rese protagoniste di iniziative normative contro gli italiani all'estero. L'ho detto in un'intervista all'agenzia di stampa Aise



18.06.2018 | Deutschlandfunk

L’Europa deve investire nei paesi di origine e creare lì opportunità per i tanti giovani, così che smettano di partire. Quanto fatto in questo senso dal Governo italiano con il Ministro Minniti ha ridotto gli sbarchi del 78% in un solo anno. Questa é la strada da seguire. Un'intervista alla radio pubblica tedesca Deutschlandfunk

13.06.2018 | Bremen 2

L'attuale Governo sta dalla parte di quelle destre in Europa - Afd e Front National- che non cercano risposte europee, bensì vogliono distruggere l'UE. Una mia intervista alla radio pubblica regionale Bremen2

05.06.2018 | Intervista Press Tv

"Il Governo si presenta con promesse da campagna elettorale e senza alcun accenno alle coperture per realizzarle. La questione rimane: chi paga?".
Intervista Press TV

30.05.2018 | Intervista TagesThemen

"L’Italia aveva ripreso a crescere. Adesso la preoccupazione generale è che questi progressi, per quanto lenti e fragili, vengano spazzati via da un Governo populista".
Intervista al TG del primo canale della tv tedesca Ard, dal minuto 6.

30.05.2018 | Intervista Deutschlandfunk

"Non c’è bisogno dei suggerimenti di Öttinger, nè dei mercati. Gli italiani sanno bene da soli che cosa comporta 1 governo No Euro 5Stelle/Lega".
Intervista alla radio pubblica tedesca Deutschlandfunk

29.05.2018 | Intervista BR 2

Un Governo ragionevole e filoeuropeo, quello che si appresta a costituirsi a guida di Carlo Cottarelli".
Intervista alla radio pubblica tedesca BR 2

28.05.2018 | Intervista WDR 2

"Sono imprevedibili e pericolosi. Rinfacciare di alto tradimento il nostro Presidente Mattarella ė una accusa assurda. Al contrario! Nel pieno rispetto della Costituzione il Presidente ha evitato che in Italia diventasse Ministro un antieuropeista".
Intervista alla radio pubblica tedesca Wdr 2

24.05.2018 | Intervista SRF

"Sta per nascere un Governo che rappresenta la volontà della maggioranza della popolazione. Per questo va rispettato. Anche se ritengo che sia un pericolo, per l’Italia e per l’Europa. Come PD siamo pronti ad una dura opposizione, sui contenuti, in Parlamento. Nel pieno rispetto delle istituzioni".
Intervista alla radio pubblica svizzera SRF

23.05.2018 | Intervista WDR 5 Morgenecho

"Koalition in Italien: Der Verfassung wird nicht gefolgt"
Die populistische Fünf-Sterne-Bewegung und die nationalistische Lega wollen in Italien eine nie dagewesene Koalition formen. Laura Garavini von den italienischen Sozialdemokraten warnt: Die Demokratie habe für diese beiden Kräfte keinen Wert. (Fonte: WDR.de)

03.05.2018 | Intervista Radio Colonia

"In Direzione siamo usciti con un voto unitario. Abbiamo ribadito il nostro no ad ogni ipotesi di governo con i 5 stelle".
Intervista a Radio Colonia

23.03.2018 | Intervista HR2

"L‘omicidio del giovane giornalista slovacco, Jan Kuciak e della sua fidanzata e della collega Daphne Caruana Galizia, a Malta, stanno provocando grande preoccupazione in tutta Europa. Speriamo che fatti così inammissibili servano almeno a creare la consapevolezza della necessità di un contrasto alle mafie serio ed internazionale".
Intervento radio pubblica tedesca HR2 (dal minuto 35.17)

Come seguirmi in rete

Scoprite in tempo reale le iniziative e le ultime notizie sui principali social networks