Intervenendo a Colonia, ospite del seminario 'Elezioni europee 2019 - this time is matters'

Roma, 14 mag. - "Un grazie profondo a tutte quelle cittadine/i che si stanno mobilitando per sensibilizzare al voto in occasione delle prossime Europee. Persone come Angela Gallorini e Cristina Polidori, che non solo hanno promosso una grande e partecipata iniziativa pro Europa a Colonia, ma hanno lanciato anche un appello per il rafforzamento dell'Unione Europea, che è stato sottoscritto da centinaia di cittadini. È una mobilitazione preziosa, perchè mai come in questa tornata l'Europa è a rischio, a causa del possibile rafforzamento di forze populiste e sovraniste".

"Tocca a noi, europeisti, in Italia ed in Europa, dare una visione di quale Europa vogliamo. Un'Europa che riparta dalla gente e dai loro bisogni. Perché le grandi sfide di oggi - sicurezza, lavoro, futuro per i giovani, digitalizazzione, sicurezza sociale, ambiente, stabilizzazione del clima - non possono essere affrontate nel piccolo esecutivo nazionale dei singoli stati. È l'illusione che cercano di vendere i populisti in tutto il mondo, anche in Italia. Possiamo essere in grado di affrontare le grandi sfide del futuro solo attraverso un grande messaggio europeo, che è un messaggio rivolto al futuro, ed è un messaggio di ottimismo. Non di paure". Lo ha detto Laura Garavini, Senatrice Pd, intervenendo a Colonia al seminario 'Elezioni europee 2019, this time is matters' promosso da Angela Gallorini e Cristina Polidori, insieme ad un gruppo di cittadini italiani aderenti al Movimento federalista europeo.

Come seguirmi in rete

Scoprite in tempo reale le iniziative e le ultime notizie sui principali social networks