Roma, 4 sett. – “Le grandi sfide di oggi e del futuro sono risolvibili solo se non si agisce da soli. I cambiamenti climatici, i grandi flussi migratori, le questioni della sicurezza e della difesa. E molti altri temi ancora. Non é immaginabile pensare di sconfiggere queste grandi questioni nel piccolo chiuso di uno Stato nazionale. Ecco perchè è fondamentale intervenire a livello europeo. Promuovendo un’Europa più solidale, più aperta, più equa”.

“Nessun Paese è un’isola. Nessun Paese può farcela da solo. La grande illusione che i sovranisti hanno cercato di vendere come fumo negli occhi è proprio questa. E sono caduti su loro stessi. L’uscita dalla maggioranza di forze dichiaratamente contrarie all’Europa è un’occasione importante per il nostro Paese. Che può ripartire sul cammino delle riforme e dell’equità sociale. Ma tutto questo è possibile solo se avviene in un’ottica fortemente europeista. In questo mondo globalizzato, siamo più forti solo se agiamo insieme”. È quanto ha dichiarato la Senatrice Pd Laura Garavini, intervenendo al Seminario di Ventotene organizzato dall’Istituto Altiero Spinelli.

Come seguirmi in rete

Scoprite in tempo reale le iniziative e le ultime notizie sui principali social networks