Roma, 21 nov. - "Italia Viva vuole essere un partito in mezzo alla gente, radicato sul territorio. In Italia e all'estero. Lo dimostrano i tanti comitati spontanei che stanno nascendo, in Europa e nel mondo. Con entusiasmo e voglia di fare. E anche con numerose iniziative divulgative, volte a fare conoscere la nuova realtà politica e gli obiettivi che ci prefiggiamo". "Ad esempio a Stoccolma, dove questo fine settimana partecipo all'iniziativa di lancio per un incontro pubblico dedicato a crescita e progresso promosso da Luca Malosti. In contemporanea si tengono analoghi incontri anche a Londra, con tanti attivisti coordinati da Andrea Mattiello e Maria Paola Emanuelli che oggi promuovono una riunione aperta con Italia Viva UK. Come pure a Ginevra, dove sarà presente il collega Massimo Ungaro, ospite di Antonella Scarinci, Marco Rigamonti, Lucia Nasel. Altro che partito nato in Parlamento. Italia Viva è sempre più presente sui territori". È quanto dichiara la senatrice Laura Garavini, Vicepresidente gruppo Italia Viva-Psi.

Come seguirmi in rete

Scoprite in tempo reale le iniziative e le ultime notizie sui principali social networks