Roma, 14 mag. – "Con la regolarizzazione di braccianti, colf e badanti togliamo un business alle mafie e restituiamo dignità a chi finora era invisibile. Creando un vantaggio economico per l’Italia. Non solo in termini di forza lavoro. Ma anche di gettito fiscale. Ora è importante che si proceda rapidamente con gli aiuti alle aziende, così che anche gli stessi imprenditori siano nelle condizioni di poter offrire un’opportunità occupazionale alle circa 200mila persone che potranno usufruire del permesso temporaneo".

“Come Italia Viva ci abbiamo creduto fin da subito. Sposando questa causa quando ancora si trattava di un tabù per molte altre forze politiche. Un grazie alla Ministra Bellanova che, grazie alla sua dedizione e competenza sul tema, è riuscita a far converge la maggioranza su un punto di incontro. Non stupisce che si sia commossa durante l’annuncio delle nuove misure. È la dimostrazione di quanta passione e lavoro ci siano dietro questo risultato”. È quanto dichiara la Senatrice Laura Garavini, Presidente Commissione Difesa e Vicepresidente vicaria gruppo Italia Viva-Psi.

Come seguirmi in rete

Scoprite in tempo reale le iniziative e le ultime notizie sui principali social networks