Roma, 9 feb. - "Il fatto che le Consultazioni guidate dal premier incaricato Draghi si stiano concentrando sui contenuti, prima che sulle persone, è una conferma che siamo sulla strada giusta. Sono stati proprio i temi a portarci a mettere in discussione il precedente esecutivo. A partire dalla scuola. Sulla quale Italia Viva ha chiesto più volte e a gran voce un cambio netto. E una linea che privilegiasse il ritorno a scuola in sicurezza e mettesse da parte iniziative non incisive come i banchi a rotelle. Per questo non possiamo che salutare con favore quanto trapela in queste ore circa la possibilità di dedicare grande attenzione al mondo dell'istruzione. Compresa l'ipotesi di prolungare l'anno scolastico per recuperare il tempo perso a causa del Covid. Partire dalla scuola è sicuramente un buon auspicio per il nuovo inizio". Lo ha dichiarato la senatrice Laura Garavini, Vicepresidente commissione Esteri e Vicecapogruppo vicaria Italia Viva, intervenendo in collegamento con i coordinatori di Italia Viva Uk.

Come seguirmi in rete

Scoprite in tempo reale le iniziative e le ultime notizie sui principali social networks