Roma,15 feb. – “Il presidente Draghi ha giustamente chiesto che si parli di meno e si faccia di più. È ciò che la politica è chiamata a fare in questa fase. La tempistica della chiusura degli impianti sciistici è stata inappropriata. Adesso servono ristori celeri e adeguati. Ed il piano vaccinazioni resta la prima cosa da fare per tornare alla normalità”. Lo ha dichiarato la Senatrice Laura Garavini, Vicecapogruppo vicaria Italia Viva-Psi, intervenendo al Tg2.
 

Come seguirmi in rete

Scoprite in tempo reale le iniziative e le ultime notizie sui principali social networks