Notizie

L’Europa si dia finalmente da fare sui migranti

barconi_immigratiNessuno può rinfacciare all’Italia un deficit di umanità nei confronti dei migranti. Adesso però la nostra capacità di accoglienza è al limite“. Lo dichiara Laura Garavini, della Presidenza del PD alla Camera, in occasione di un’intervista al secondo canale della TV pubblica tedesca ZDF.

La deputata ha poi proseguito: „I ricollocamenti in Europa continuano a non funzionare. Ci sono Paesi che non hanno preso in consegna neanche un migrante dall’Italia, rispetto a quanto si erano impegnati a fare un anno fa alla luce degli accordi assunti a livello europeo. L’Austria ad esempio, alla faccia dei toni minacciosi dei giorni scorsi, non ha accolto neanche uno dei 1.953 profughi che avrebbe dovuto. O la Francia che ne ha accolti appena il 4%. Bisogna cambiare il Trattato di Dublino, ma soprattutto si deve passare dalle parole ai fatti. L’intenzione dell’Italia – di chiudere l’accesso ai porti alle navi straniere che non rispondono ai requisiti previsti da un codice di regolamentazione – risponde a questa logica. L’Italia ha salvato per anni migliaia di vite umane con propri soli mezzi. Mentre gli altri paesi europei per anni si sono voltati dall’altra parte.

 Il video dell’intervista è disponibile al seguente link: https://www.zdf.de/nachrichten/zdf-morgenmagazin/italien-fluechtlinge-100.html

Roma, 6 luglio 2017