Notizie

Riforme cambiano il Paese, malgrado i pregiudizi

karlsruhe“I pregiudizi sul nostro Paese all’estero sono duri a morire. La verità è che i Governi a guida PD negli ultimi quattro anni stanno realizzando una serie di riforme di portata straordinaria, che stanno cambiando in profondità il Paese, come non succedeva dai tempi del dopoguerra. Lavoro, scuola, giustizia, pubblica amministrazione, diritti, corruzione, istituzioni e molto altro ancora: per la prima volta, dopo anni di tentativi inconcludenti, si è avuto il coraggio di affrontare la riforma di questi settori nevralgici della nostra vita democratica. E i risultati si vedono. L’economia e l’occupazione ripartono, l’Italia torna a crescere e anche sul fronte dei diritti è un paese sempre più moderno ed europeo.

Un ulteriore aspetto che spesso non viene recepito dall’opinione pubblica all’estero è che il Governo italiano è fortemente europeista. L’Italia è tornata ad essere presente ed incisiva sull’arena internazionale: fa proposte ambiziose per rilanciare il progetto europeo e per rendere l’Europa più vicina ai cittadini”. Lo dichiara Laura Garavini tenendo una conferenza alla Deutsche Italienische Gesellschaft di Karlsruhe.

Roma, 3 luglio 2017