Roma, 21 mar. - "Accanto alle famiglie delle vittime innocenti delle mafie. Oggi e sempre. La criminalità organizzata è cambiata. Ha modificato il suo modo di agire e di manifestarsi. È passata dalle stragi alle infiltrazioni sempre più massiccie nel tessuto economico, politico e sociale. Soprattutto la fase attuale e la crisi economica conseguente alla pandemia rischiano di creare occasioni per le mafie. Far ripartire l’economia e la società è un dovere morale per arginare le possibilità di affari illeciti. Preservando la società, promuoviamo la legalità e rendiamo onore alle vittime delle mafie". Lo dichiara la senatrice Laura Garavini, Vicepresidente della commissione Esteri, già componente Commissione Antimafia.

Come seguirmi in rete

Scoprite in tempo reale le iniziative e le ultime notizie sui principali social networks