Roma, 7 giu. – “Guglielmo Epifani è stato un sostenitore leale e coerente dei diritti lavoratori. Attento anche alle nuove professioni e forme di precariato, ha impresso nelle lotte sindacali il suo stile garbato e deciso. Primo socialista a guidare la Cgil, la sua figura rimarrà sempre una pagina centrale per la storia del sindacato”. Lo dichiara la senatrice Laura Garavini, Vicepresidente commissione Esteri e Vicecapogruppo vicaria Italia Viva-Psi.

Come seguirmi in rete

Scoprite in tempo reale le iniziative e le ultime notizie sui principali social networks