Roma, 2 dic. - "Quanto sta accadendo in queste ore con il senatore Cario presta il fianco a chi non perde occasione per tentare di cancellare il voto estero. Prendendo a pretesto casi come questo. Quando invece la soluzione non è abolirlo, ma metterlo in sicurezza. Sfruttando le nuove tecnologie che abbiamo a disposizione oggi. Come propongo nel mio disegno di legge sulla riforma del voto estero con l'applicazione del blockchain, grazie al quale è possibile mettere in sicurezza il voto garantendone allo stesso tempo la segretezza. L'auspicio è che quanto accaduto oggi in Senato sia occasione per accelerare la discussione su questo provvedimento".

Come seguirmi in rete

Scoprite in tempo reale le iniziative e le ultime notizie sui principali social networks